BHUTAN

"Il regno magico"

Un paese unico al mondo: una specie di Shambala, il mitico regno di pace e felicità di cui favoleggia il Kalachakre Tantra, che lo immagina governato da Maitrya, il bhuddismo del futuro che verrà alla fine dei tempi.
Il Bhutan è più vicino di quello che pensate, appena un volo di 3 ore da New Delhi o 4 ore da Bangkok. Lasciatevi alle spalle lo stress della vita quotidiana per apprezzare l’aria fresca delle montagne himalayane e lo scenario immacolato del Bhutan. Paese buddista, situato sull’Himalaya Orientale, il Bhutan vi colpirà con il suo fascino da “vecchio mondo”, la sua fiorente cultura tradizionale e la sua naturale bellezza. E’ stato per secoli chiuso al mondo esterno e la vita al di fuori della capitale sembra davvero come era un tempo.
Il turismo è severamente selezionato in modo da produrre massimo valore e minimo impatto.
Un esperienza unica tra le montagne dell’Himalaya Orientale fra i 6.000 e i 7.000 metri. Paesaggi incontaminati di fitte foreste con villaggi e fattorie abbarbicati ai lati delle montagne, scene di un modo di vivere semplice in completa armonia con la natura.


Tour culturali 

8g/7n

11g/10n

11g/10n


Trekking tour

12g/11n

è il percorso trekking più conosciuto che porta da 2600 a quasi 5000 m di altitudine. La difficoltà di questo circuito è moderata. Inoltre la durata del trek è ideale per la maggior partedegli escursionisti. La possibilità di camminare alla base dell’impressionante montagna Jumolhari, i bellissimi accampamenti con vista incredibile sulle montagne Jichu Drakey, Tshering Gang e Masang-Gang sono le ragioni per cui questo percorso merita la sua reputazione. Trekking di 9 giorni – km totali 133 – altezza massima (4950) – altezza minima 2435.

13g712n da 2830€

Questo trekking vi porta in una zona incontaminata di laghi cristallini. Mentre si cammina tra i laghi scintillanti sarete affascinati da una vista mozzafiato di tutta la catena montuosa dell'Himalaya con alcune delle vette più alte del mondo, tra cui Mt. Everest, Jomolhari, Masang Gang, Jichu Drake, Gangche Ta e molti altri. Il sentiero conduce anche attraverso diversi villaggi del Bhutan in modo da poter avere una buona idea della vita tradizionale nei villaggii bhutanesi . E' un trekking un pò impegnativo, ma ne sarà valsa la pena per la tranquillità e la bellezza del paesaggio naturale .

12g/11n

Il trekking Druk è un breve percorso, che porta da Paro a Thimphu o viceversa, attraversando la catena montuosa che separa le due bellissime vallate. Anche se il percorso è scarsamente abitato, ci sono splendidi laghi pescosi e la zona è famosa per le sue foreste di rododendri , che fioriscono in maggio. Con il bel tempo si ha una splendida vista della catena Himalayana in Bhutan.

10g/9n

Questo trekking intorno al Bumthang offre sia una fantastica vista di un ambiente naturale incontaminato dotato di una gamma diversificata di flora e fauna, nonché la possibilità di visitare antichi templi e monasteri buddisti. Il sentiero conduce anche in foreste di pini blu, betulla, acero, abete, ginepro, bambù e un bel paesaggio di innumerevoli varietà di rododendri. Attraversando questa zona in autunno vi è la possibilità di incontrare gli Orsi neri dell'Himalaya.


15g/14n

Il sentiero che a nord di Paro porta alla base del Chomolhari, la montagna sacra del Bhutan, è tra tutti il più frequentato.