• Al momento il tuo carrello è vuoto

GUATEMALA

Uno dei paesi più piccoli e sorprendenti dell’America centrale, avvolto da una natura esuberante, a tratti incontaminata, con foreste, vulcani, fiumi, grotte e montagne, giungla tropicale e mare.

Il Guatemala racchiude nel suo piccolo territorio il mistero dei Maya, che si respira a Tikal, prima meraviglia del paese, situata all’interno della giungla del Petén, dove i tucani e i pappagalli volano liberi tra la vegetazione, le scimmie urlatrici dondolano sugli alberi e i templi sono avvolti da una fitta selva tropicale.  Il Guatemala è anche acqua azzurra e turchese delle piscine naturali della foresta tropicale, o la fitta vegetazione delle Grotte della Candelaria e ancora il lago Atitlan con i suoi panorami incredibili.
In Guatemala, il fascino, lo stupore ed il mistero ci accompagnano anche durante la visita delle città. Antigua, un gioiello dell’arte coloniale con le grandi piazze, i mercatini colorati, le chiese e le botteghe degli artigiani, che si apprezza in particolare durante la “Semana Santa” per le sue caratteristiche processioni che sfilano su bellissimi tappeti di segatura colorata (alfombras), con fiori e frutta che vengono preparati in omaggio alle sfilate e poi cancellati al passaggio.

Un viaggio in Guatemala è un tuffo nel passato, un viaggio indimenticabile.

COSTA RICA

Pura vida. Vita pura. Sentirete spesso quest'espressione durante la vostra visita in Costa Rica, come un augurio sincero per il tempo che trascorrerete in questo paese dalle straordinarie bellezze naturali. È una sorta di discorso di commiato, un'affermazione e uno stato d'animo, che riflette un apprezzamento per la bellezza della natura e il ruolo che svolgiamo in essa. Questo concetto – pura vida – è ciò che rende il Costa Rica una destinazione perfetta dove rilassarsi, ringiovanire e rinnovare lo spirito. Ecco alcuni modi unici per fare tutto ciò.

L’ambiente selvaggio della costa caraibica del Costa Rica, che nel XVI secolo aveva impedito agli spagnoli di insediarsi nella regione, la mantenne isolata anche nei secoli successivi, diversificandola dal resto del paese. Ancora oggi raggiungere questa regione per vedere le tartarughe che nidificano a Tortuguero, fare rafting sul Río Pacuare o immergersi tra le barriere coralline di Manzanillo è un po’ più complicato rispetto ad altre zone, ma ne vale la pena.



8g/7n  1350

Itinerario intenso che vi svelerà i segreti di una popolazione che vive ancora secondo le antiche tradizioni. Un percorso etnico che vi porterà a stretto contatto con gli Indios degli altopiani per assaporare gli aromi ed i profumi dei loro mercati. Avvertirete la gioia di vivere, osserverete l’esplosione dei colori dei tessuti e visiterete Tikal, il sito archeologico più importante della civiltà Maya..

PARTENZA  "Settimana Santa sulle rive del LAGO ATITLAN"

PARTENZA  "Pasqua in Guatemala"